DOLCI/ DOLCI DAL MONDO

Cheesecake Ricotta e Miele…e un velo di Cacao

Estate ufficialmente arrivata e per me significa Cheesecake a go go! 
Adoro questo dolce, così morbido e fresco e dalle mille varianti. Qui la fantasia si sbizzarisce!
Già qualche ricetta fa mi ero data da fare con mirtilli, yogurt e cioccolato bianco, oggi ho sperimentato una versione con ricotta e miele (molto Greek Style….giusto perchè ho poca voglia di vacanze!!) e tanto cacao.
Tra l’altro questa torta di origini anglo-americane a base di formaggio cremoso annovera tra i suoi antenati….la “placenta”, un dolce realizzato con due dischi di pasta condita con formaggio e miele e aromatizzata con foglie di alloro le cui origini risalgono a Catone il Censore che ne parla nel ” De Agri Cultura”.
Oggi invece è uno dei più celebri dolci statunitensi e anglosassoni diffuso ormai in tutto il mondo.
La versione anglosassone ha generalmente un fondo biscottato e una farcitura di crema al formaggio ricoperta con topping o marmellata alla frutta; quella americana è invece molto più ricca e varia di stato in stato.
Questa Cheesecake, preparata in occasione del compleanno del mio papà, è una versione molto easy e light se volete, dal sapore delicato grazie alla ricotta (come vedete ultimamente la metto ovunque! :p) che ben si abbina con il cacao! Ah ovviamente, dato il clima in questi giorni…questo dolce non prevede cottura!
Ingredienti
Per la base

  • 150 g di frollini al cacao 
  • 80 g di burro
Per la crema
  • 600 g di ricotta vaccina
  • 130 ml di panna (o latte) 
  • 5 cucchiai di zucchero a velo
  • 3 cucchiai di miele d’acacia
  • 15 g di fogli di colla di pesce
  • 1 bustina di vanillina
Per decorare
  • cacao amaro q.b.
  • frutti di bosco per decorare
Preparazione
Fate fondere il burro in un pentolino e nel frattempo riducete in polvere i biscotti al cacao servendovi di un mixer. Amalgamate il burro fuso con i biscotti e versate il composto in una tortiera con apertura a cerniera del diametro di 22 cm circa che avrete precedentemente foderato con carta forno. Livellate bene la superficie premendo bene per compattare e riponete in frigorifero per mezz’oretta.
Nel frattempo preparate la crema: In una terrina mescolare con una frusta la ricotta, la panna (va bene anche il latte), la vanillina, lo zucchero a velo e il miele. Intanto fate ammollare la colla di pesce in acqua fredda per una decina di minuti, strizzatela bene e mettetela in un pentolino con due cucchiai di panna (o latte) facendola sciogliere completamente a fiamma dolce. Unitela al composto con la ricotta e mescolate bene. (Se avete le fruste elettriche…meglio e a massima velocità per 5 minuti!!).
Versate la crema sul fondo biscottato ormai freddo e livellate bene la superficie. Cospargete con cacao amaro ( o zuccherato, qui va a gusti) e decorate con i frutti di bosco. Riponete in frigorifero per 4 ore circa o comunque fino a che non è ora di concedersi una dolce pausa rilassante.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Salmone al vapore